Encoder lineari e rotativi gamma standard e lineari autoguidati

Tipologia degli encoder incrementali

  • Encoder lineare: Adatto per applicazioni su fresatrici, foratrici, torni e rettifiche con velocità di spostamento fino a 120 m/min e livelli di vibrazioni fino a 10 g.
  • Encoder rotativo: Si utilizza come rilevatore di posizione per movimenti rotatori, velocità angolari ed inoltre per movimenti lineari quando sono utilizzati uniti a dispositivi meccanici come le viti per il movimento degli assi. Vengono utilizzati su Macchine Utensili, macchine per la lavorazione del legno, robot, manipolatori, ecc.

Metodo di misura
Fagor Automation utilizza due sistemi di misura nei propri encoder incrementali:

  • Acciaio graduato: Per encoder lineari fino a 3040 mm di corsa di misura e per encoder rotativo.
  • Acero graduado: Per encoder lineari superiori a 3040 mm di corsa di misura.